Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
International Training Camp Parma 2014
CERIMONIA DELLE CINTURE 2014 – CORSI BAMBINI
I due giorni di Pino Maddaloni al KSDK Parma
"La preparazione per chi fa Sport"
"Allenare il pensiero, riscoprire l’identità"
Premiazione 2013
CNU 2014
European Cup Senior di Londra
Campionati Italiani Junior 2014
Campionati Italiani Junior 2014

Junior European Judo Championship 2018

16/9/2018
L’avventura europea di Alessandro Magnani e Lorenzo Agro si chiude con il 7° posto nella gara a squadre

Si è conclusa nel pomeriggio di oggi l’avventura della Nazionale Italiana agli Junior European Judo Championship 2018 tenutisi a Sofia da giovedì 13 a oggi, domenica 16 Settembre.

Convocati in azzurro per questo importante appuntamento c’erano anche i nostri allievi Alessandro Magnani e Lorenzo Agro.

Il primo a combattere è stato Alessandro che venerdì si è cimentato nella categoria 73kg vincendo il primo incontro contro il greco Markarian per ippon di o-ochi-gari. Purtroppo al secondo combattimento il nostro allievo è stato battuto dal portoghese Fernando, poi medaglia d’argento.

Non è andata meglio a Lorenzo Agro che sabato ha combattuto nei +100kg non riuscendo però a superare il primo turno con lo sloveno Marinic, che alla fine conquisterà il bronzo.

Oggi, infine è stata la volta della gara Mixed Teams che ha visto l’Italia scontrarsi al primo turno con la Turchia. Il nostro Lorenzo entra sul punteggio di 4 a 3 e con un ippon di o-uchi-gari riporta il punteggio in parità, per lo spareggio viene sorteggiata la categoria 48kg e la vittoria di Scutto porta gli azzurri alla vittoria per 5 a 4.

Al secondo turno è la Russia a pararsi di fronte ai nostri ragazzi avendo la meglio per 5 a 1, Alessandro viene schierato nei 73kg per rispondere a Gamosov, nonostante l’infortunio sale a combattere ma non riesce a portare a casa il punto.

Nei recuperi l’Italia incontra e supera la Grecia per 5 a 0 e va ad affrontare la Georgia. Purtroppo nell’incontro valido per l’accesso alla finalina per il bronzo gli azzurri vengono battuti per 5 a 3 concludendo al 7° posto.

Sia Alessandro che Lorenzo hanno mostrato innegabili miglioramenti rispetto all’anno passato anche se ancora “non è abbastanza”. Un po’ di amaro in bocca rimane perchè chiaramente si va anche per vincere, non solo per partecipare.  I nostri ragazzi pagano ancora un po’ di inesperienza in campo internazionale ma sono ancora molto giovani ed hanno tutto il tempo per acquisirla.

Google Translate

Italian English French German Japanese Russian Spanish

Accedi o registrati

I nostri social

Vuoi sapere cosa succede oggi al KSDK? Scoprilo anche su Facebook e Instagram.

Partner

Libertas
Il Forno della Pizza