Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
International Training Camp Parma 2014
CERIMONIA DELLE CINTURE 2014 – CORSI BAMBINI
I due giorni di Pino Maddaloni al KSDK Parma
"La preparazione per chi fa Sport"
"Allenare il pensiero, riscoprire l’identità"
Premiazione 2013
CNU 2014
European Cup Senior di Londra
Campionati Italiani Junior 2014
Campionati Italiani Junior 2014

25° Trofeo Internazionale Giano dell’Umbria

18/3/2017
Lisoni Oro, Rubini Argento, Montanini Bronzo e il KSDK si pazza al 2° Posto in Classifica Generale!

Torna con 3 medaglie e il 2° posto in Classifica Generale la squadra dei 4 senior e 6 junior che oggi hanno partecipato, seguiti dal Tecnico Luca Ravanetti, al 25° Trofeo Internazionale Giano dell’Umbria, tappa del Gran Prix Junior e Senior.

 Foto 

A salire sul gradino più alto del podio è stata Chiara Lisoni nella categoria 70kg. Con tre vittorie, infatti, la nostra allieva si impone su Fortunè per ippon di osae-komi, Torrente per ippon di ko-uchi-gari ed infine su Fortunio per 1 Shido al G.S conquistando la medaglia d’oro.

Foto

Argento, invece, per l’81kg Riccardo Rubini che inanella 4 vittorie prima con Benvenuti per ippon di osae-komi, poi con Biagetti e Isidori per ippon di uchi-mata e Casertano per wazari di yoko-tomoe. Arriva così in finale si scontra con Mortal che però riesce ad avere la meglio grazie a tre shido. Peccato per il compagno di categoria Marco Peschiera che non supera il primo turno.

Foto

Infine nei 100kg Riccardo Montanini chiude al terzo posto battendo al primo incontro Vitale per ippon di juji-katame, successivamente però viene superato da Mallia che lo costringe alla finalina per il Bronzo. Qui incontra Pragliola che batte grazie ad un ippon di osae-komi.

Foto

Nei 66kg Andrea Spaggiari vince con Di Stefano salvo poi essere fermato da Baldassarri che non lo recupera.

Nei 73kg Riccardo Bertoli supera Scandurra per wazari di kaeshi ma subito viene fermato da Serpico. Recuperato, batte De Vivo per ippon di juji-katame ma successivamente viene di nuovo fermato da De Luca. Nella stessa categoria Jacopo Cavalca perde il primo incontro con Cressi ma viene recuperato e batte Ruffoli per ippon di sode e Marini per ippon di juji-katame, purtroppo durante l’incontro il nostro allievo si infortuna ed interrompe qui la sua gara. Peccato per i compagni Denis Fornaciari e Marcello Fanzini rispettivamente fermatisi al secondo ed al primo incontro.

Infine sorte simile per la 57kg Camilla Rasori ed il 90kg Daniele Lacorte entrambi fermati dal primo avversario.

Allegati: 

Google Translate

Italian English French German Japanese Russian Spanish

Accedi o registrati

I nostri social

Vuoi sapere cosa succede oggi al KSDK? Scoprilo anche su Facebook e Instagram.

Partner

Libertas
Il Forno della Pizza