Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
International Training Camp Parma 2014
CERIMONIA DELLE CINTURE 2014 – CORSI BAMBINI
I due giorni di Pino Maddaloni al KSDK Parma
"La preparazione per chi fa Sport"
"Allenare il pensiero, riscoprire l’identità"
Premiazione 2013
CNU 2014
European Cup Senior di Londra
Campionati Italiani Junior 2014
Campionati Italiani Junior 2014

International Training Camp Parma 2014

29/7/2014
6 nazionali di Judo, a Parma, per 6 giorni

Con la partenza questa mattina  della Nazionale  Femminile Polacca, che si è trattenuta per 2 giorni in più nel nostro Dojo, si è definitivamente concluso l'International Training Camp di Parma, che dal 21 al 26 Luglio ha fatto della nostra città la capitale Europea del Judo.

Foto

Lo stage nato dalla collaborazione tra FIJLKAM Emilia Romagna e KSDK Parma e patrocinato dal Comune di Parma è stato ospitato nel PalaPonti di Moletolo ed ha visto salire sul tatami atleti delle rappresentative Nazionali di Belgio, Polonia, Austria, Svizzera, Slovenia e ovviamente Italia presente al completo e con il suo staff.

Foto

Gli innumerevoli campioni presenti provenienti da tutta Europa hanno contribuito notevolmente ad alzare il livello dello stage, attirando molti atleti da diverse regioni e palestre d'Italia per un totale di circa 150 judoka in materassina per ogni allenamento. Il programma prevedeva 2 sessioni di randori al giorno da 2 ore ciascuna ad eccezione del giovedì mattina lasciato libero per la tecnica individuale.

Giovedì mattina, inoltre, una nutrita delegazione "capitanata" dal M° Franco Capelletti, Vicepresidente Nazionale FIJLKAM settore Judo e Vice presidente EJU è stata ricevuta in Comune dall'Assessore allo Sport Giovanni Marani e dal Presidente del Consiglio Comunale, Marco Vagnozzi, che si sono detti molto contenti e soddisfatti dell'opportunità che la città ha avuto di accogliere così tanti campioni nello sport e nella vita per una settimana di Judo davvero di alto livello.

Foto

Presenti all'appuntamento ai Portici del Grano, oltre al M° Capelletti: Giulia Quintavalle, campionessa olimpica di Pechino 2008, la "nostra" Edwige Gwend, Pino Maddaloni D.T. della Nazionale Judo Maschile, Dario Romano D.T della Nazionale Femminile, Paolo Bianchessi e Alberto Di Mario dello staff tecnico FIJLKAM, i vertici federali regionali Antonio Amorosi, Presidente FIJLKAM Emilia Romagna e Giuliano Gibertoni, Vicepresidente regionale settore Judo, ed ovviamente per KSDK Francesco Rasori, Presidente, Lucia Rubini Vicepresidente ed il M° Luigi Crescini, nostro D.T.

FotoFotoFotoFotoFoto

Il bilancio dell' International Traning Camp di Parma è stato dunque positivo sotto tutti i punti di vista a partire dal livello del Judo portato dagli atleti sul tatami fino alla precisione ed accuratezza nell'organizzazione della settimana.

I nostri ragazzi non solo si sono allenati per 4 ore al giorno, 2 al mattino e 2 al pomeriggio, senza mai fermarsi e combattendo sempre con lucidità e concentrazione ma hanno anche contribuito in modo essenziale agli aspetti più pratici come il trasporto degli atleti delle nazionali e la sistemazione del palazzetto e del tatami prima e dopo ogni allenamento mostrando sempre grande disponibilità, il nostro Dojo è stato anche sede di allenamenti speciali e ospitalità per le rappresentative ed i club che lo hanno richiesto.

FotoFotoFotoFotoFoto

Il KSDK ha dimostrato ancora una volta di essere una "grande Scuola ed una grande Squadra" sia sul tatami, quando si tratta di incrociare le prese con altri judoka e sostenersi a vicenda nei momenti più duri, sia giù dalla materassina impegnandosi senza sosta e sempre con il sorriso per assicurare la buona riuscita delle attività.

Foto

Un ringraziamento particolare va inoltre a Matteo Azzali di Training Day, presente a Parma in via Trieste 38/F, e ad Erreà Abbigliamento, che potete trovare presso Sport Point Parma, in via Tazio Nuvolari 28A, che hanno sponsorizzato e supportato l'iniziativa.

Foto

Commenti

Organizzazione super ..... Ragazzi veramente ok .... Fotografi senza eguali ( ahahah) genitori orgogliosi .... Max unico .... Che dire di più!!!! Orgoglio rosso ksdk!

Google Translate

Italian English French German Japanese Russian Spanish

Accedi o registrati

I nostri social

Vuoi sapere cosa succede oggi al KSDK? Scoprilo anche su Facebook e Instagram.

Partner

Libertas
Il Forno della Pizza