Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Scuola Kyu Shin Do Kai Parma
Cerimonia delle Cinture Bambini 2012
Con lo Stage di Natale si conclude l'attività 2011 del KSDK Parma
Festa Provinciale del Judo - Cerimonia delle Cinture 2011
Premiazione Quadriennio 2009-2012 e Presentazione 2013
Sport Educazione
Premiazione 2011 e Presentazione 2012
Campionati Italiani Assoluti 2013
Campionati Italiani Junior 2013
Campionati Italiani Junior 2012
Belgian Ladies Open, Arlon 2012 - Open of the Belgian Judo League, Visé 2012

Campionati Italiani Cadetti 2011

12/2/2011
Alessandro Miele, primo anno nella categoria Cadetti, vince l'Argento nei 73 Kg
Campionati Italiani Cadetti 2011
Splendido esordio di Alessandro Miele che ai suoi primi Campionati Italiani nella categoria Cadetti conquista un’importantissima medaglia d’argento.

Erano trentanove i cadetti che, nella categoria 73 kg, Sabato al PALAFIJLKAM di Ostia si sono contesi il titolo Italiano. Il giovane atleta del KSDK Parma, seguito dai tecnici Derna Palmisano e Fabio Orlandi, comincia la sua gara battendo al primo incontro il siciliano Timperanza con un wazari di haraigoshi e uno di osaekomi, al secondo spazza via il campano Placino con un bell’ippon di haraigoshi, mentre al terzo supera per quattro shido il friulano Valentintic. In semifinale vince con un altro bell’ippon di haraigoshi contro l’atleta del Lazio Pace approdando in finale. Qui incontra Federico Rollo, vecchia conoscenza del Banzai Cortina, che approfittando dell’errore nella difesa del nostro cadetto dopo un minuto e mezzo chiude l’incontro con un ippon di ouchigari. Alessandro finisce così la sua bella gara con un ottimo secondo posto che, oltre ad essere il primo podio mai conquistato da un cadetto del KSDK al suo esordio in categoria, gli vale il passaggio a cintura nera 1° DAN e la convocazione in Nazionale per l’European Cup di Zagabria che si svolgerà il 5-6 marzo prossimi.

Niente da fare invece per gli altri quattro cadetti Andrea Carrara (2i-2p, 21 part) e Davide Ruggeri (1i-1p, 21 part) entrambi impegnati nella categoria 50 kg, Riccardo Zucca (1i-1p, 50 part) e Daniele Lacorte (1i-1p, 50 part) che invece gareggiavano nei 66 kg. Purtroppo stessa sorte per Camilla Rasori che nella categoria 48kg, 23 partecipanti, con un incontro vinto e due persi si ferma anche lei lontano dal podio.

Commenti

Davvero Complimenti!! Un ottimo risultato!

 Bravissimo Alessandro!!! Complimenti!!!

Google Translate

Italian English French German Japanese Russian Spanish

Accedi o registrati

Partner

ADAS